Mangiare (e bere) in barca, gli strumenti del mestiere

Ovvero come apparecchiare la tavola, in barca a vela, con gusto e senza oggetti pericolosamente fragili.

I bicchieri

Non fatevi trarre in inganno dall’immagine in primo piano, che vuole essere una sorta di monito, un diffidate da chi vi propone piatti in preziosa porcellana e bicchieri in finissimo cristallo per un pranzo in barca, in barca infatti è opportuno disporre di oggetti infrangibili, facilmente lavabili e altrettanto comodamente riponibili negli spazi a disposizione.

I piatti e i bicchieri monouso

NO. Non ci piacciono per niente, per tre motivi: il primo, ovvio, inquinano inutilmente (quanti siete in barca, 25? non potete lavare due piatti?), il secondo è che creano spazzatura, che quanto si è in giro in barca per più giorni diventa difficile da stivare, infine sono brutti, tanto brutti. Tutto sommato i piatti e i bicchieri possono essere lavati con appositi detersivi, con acqua di mare, e poi rapidamente sciacquati con poca – preziosa – acqua dolce.

I bicchieri

Con i bicchieri si può davvero spaziare, da quelli infrangibili decorati con motivi “barcaioli” a quelli più fantasiosi, ecco alcuni esempi.

Bicchieri divertenti
Colorati, divertenti e infrangibili, questi bicchieri in silicone sono anche pieghevoli, quindi anche schiacciati in un cassetto non risentiranno di urti e pressioni. Perfetti per acqua, bibite e cocktail. Proposti da Naisidier
Bicchieri molto, molto eleganti e con un pizzico di ironia
Baroque & Rock calici
Elegantissimi, disponibili in diversi colori, i calici in acrilico di Baroque & Rock vi faranno fare un figurone


I classici
calici vino
Intramontabili, i calici trasparenti. Quelli proposti dalla danese RB Drink non vi deluderanno.

Un Martini? Sì, grazie!
Calice martini mario luca giusti
In policarbonato trasparente, voi dovete mettere solo l’oliva, il Martini, il Gin e il ghiaccio. Di Mario Luca Giusti
Champagne!
flute champagne
Il flute, eccolo. Bellissimo e, naturalmente, infrangibile.
Il portachampagne

O porta vino, sempre in acrilico, colorato e infrangibile. Ma in barca serve? Oh, sì, tantissimo! Eviterete di avere bottiglie, aperte o ancora tappate, che rotolano perigliosamente per tutto il pozzetto quando vi passa accanto il consueto motoscafo.

E su Baraonda?
mario luca giusti
Su Baraonda troverete, tra gli altri, questi deliziosi calici.
I divertenti
lolita glass
Che dire? Il tema è quello giusto, il colore c’è e sicuramente sono molto molto divertenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *